direttamente dall’universo Marvel

vi aspettano i Supereroi SPIDERMAN e IRONMAN

Giovedì 30 Aprile 2015, dalle 17.30 alle 19.30


Sei pronto ad un pomeriggio all’insegna dell’adrenalina? Allora ti aspettiamo al Parco Giochi al coperto Gioca Gioca. In collaborazione con gli animatori di Cartoons Animazione, giovedì 30 aprile 2015 dalle 17.30 alle 19.30 saranno in vostra compagnia Peter Parker, alias Spiderman, e Tony Stark, alias Ironman.



Peter Parker, alias SPIDERMAN

Durante una dimostrazione scientifica, Peter viene accidentalmente morso da un ragno radioattivo e acquisisce dei poteri formidabili che lo trasformano in un ragno umano. Infatti, a seguito del disperato rantolo dell’aracnide, il timido e complessato studente contrae la forza e l’abilità di un ragno proporzionata a un uomo. Acquista inoltre la facoltà di aderire alle superfici e uno stupefacente senso premonitore che lo avverte di ogni potenziale pericolo. Inizialmente, Peter decide di sfruttare le sue straordinarie capacità per arricchirsi e ripagare gli zii di tutti gli sforzi fatti dando spettacolo di sè in popolari trasmissioni televisive. Ma la morte torna a bussare in casa Parker: lo zio Ben viene ucciso da un ladro penetrato in casa in cerca di un fantomatico tesoro. Per ironia della sorte, è lo stesso furfante che qualche giorno prima Peter, nei panni di Spidey, aveva irresponsabilmente evitato di catturare. Il giovane capisce nel modo più duro e doloroso che da grandi poteri derivano grandi responsabilità, dando inizio alla leggenda dell’Uomo Ragno.

 

Tony Stark, alias IRONMAN

Anthony “Tony” Edward Stark, è “un genio, miliardario, playboy, filantropo” (come si definisce in The Avengers) e un personaggio del mondo Marvel.
Tony è figlio di Howard Stark, uno dei fondatori dello SHIELD ed è un piccolo genio: già in giovane età si fa distinguere dai suoi coetanei per le sue spiccate doti nei campi scientifici.
Dopo la morte del padre Tony rileva le Stark Industries ma durante una dimostrazione in Vietnam a causa di un’esplosione rimane ferite e alcune schegge entrano nel suo corpo. Catturato da un signore della guerra del luogo Tony viene salvato da un fisico Yinsen, anche lui prigioniero, che progetta una sorta di calamita che permette di mantenere in vita l’uomo.
I due compagni di cella vengono incaricati di costruire armi per i fuorilegge ma anziché armarli, Tony e il fisico creano con i pezzi a loro disposizione un’armatura che potenzia visibilmente la forza fisica di Stark che in questo modo riesce a scappare e tornare a casa. Sulla via del ritorno Tony s’imbatte in Jim “Rhodey” Rhodes, un pilota di elicottero ferito e si spaccia per la guardia del corpo di Tony Stark: nasce così il mito di Iron Man. Nessuno però sa di questa “doppia vita” del giovane magnate se non Rhodey, Happy Hogan e l’avvenente assistente, poi fidanzata, Virginia “Pepper” Potts.
Tony continua a lavorare sulla sua armatura decidendo di votarsi per la protezione dei più deboli e bisognosi così si vede costretto a dividersi tra il ricco e egocentrico industriale e il supereroe pronto a sacrificarsi per gli altri.

 


 

Condividi questo Evento nei tuoi Social preferiti

1390 View

Scrivi il tuo commento